Esplorare Catania: cosa vedere in un weekend!

Esplorare Catania: cosa vedere in un weekend!

Esplorare Catania in un weekend significa farsi un’esperienza di vita frenetica, dinamica e sopratutto unica. In questo articolo, noi di Esploratori in viaggio, ti consiglieremo cosa visitare a Catania in un classico weekend di 3 giorni e sopratutto ti consiglieremo cosa e dove dovresti mangiare assolutamente ed anche dove alloggiare per essere in una posizione abbastanza strategica per la città.

Cosa visitare nel primo giorno

Per cominciare dalla classica zona centrale, vi consigliamo per prima cosa di visitare piazza duomo, luogo magico, dove potrete ammirare contemporaneamente sia la statua del liotru (elefante) simbolo di Catania e sia la maestosa cattedrale di S.Agata, patrona della città di Catania.

Piazza Duomo

Via Etnea

Una volta che avete già visitato Piazza duomo, davanti a voi vi troverete una lunghissima strada dritta che va in salita, essa si chiama Via Etnea ed è la via più famosa ed importante di Catania, dove potete trovare tantissimi bar, ristoranti,bazar e negozi vari.

Via Etna, Catania

Piazza Teatro

Proseguendo la passeggiata in centro, un’altra tappa che non dovete farvi affatto sfuggire è quella della visita a Piazza Teatro, dove dal nome stesso è presente il teatro più importante e storico di Catania in onore a Vincenzo Bellini. Un consiglio che possiamo darvi è quello di visitare piazza teatro di giorno, in quanto la sera, sopratutto nel fine settimana viene spesso frequentata da gente malintenzionata.

Piazza Teatro, Catania

Mercato di Catania

Un’altra tappa che non dovete sicuramente perdere, sempre nella zona centrale di Catania, è il famosissimo mercato, che si trova in piazza Carlo Alberto, dove oltre alla famosissime bancherelle del pesce fresco, troverete bancherelle di verdura, salumi, formaggi, carne, vestiti, accessori… di tutto e di più.

Mercato di Catania

Villa Bellini

Continuando a salire per Via Etnea,vi imbatterete sulla vostra sinistra nella maestosa villa Bellini, la più importante e storica villa di Catania. Qui, ammirando il suo maestoso prato curato, potrete intraprendere una buona passeggiata all’ombra assaporando anche un bel gelato stando comodamente seduti in una panchina.

Villa Bellini, Catania

Shopping a Catania

Per gli amanti dello shopping, non poteva mancare in questo articolo, la sezione dedicata ai migliori negozi e vie di Catania!

In Via Etnea, troverete i brand più famosi, come H&M, Terranova, Rinascente, Tezenis, Foot Locker, a Corso Italia, troverete brand più luxory come Armani, Papini, Condotti, Claudio Miceli, Guess, in Via Umberto e in Via XX Settembre troverete invece brand più adatti alle occasioni di cerimonia, come ad esempio Cerimonia In, Riguardi, Luisa Spagnoli, Epoca, Novias, Blanco Atelier, Giancarlo Tropea, Kartica e tanti altri..

Via Etnea, Catania

Lungomare di Catania

Spostandoci dalla zone centrale di Catania, ma restando comunque nelle vicinanze, una delle zone che dovete obbligatoriamente visitare è il classico lungomare di Catania, dove potete farvi una bellissima passeggiata respirando la purezza del mare cristallino e fermandovi nei bar e ristoranti prestigiosi di Catania, per assaporare la specialità delle zone.

Lungo mare di Catania

San Giovanni Li Cuti

Una volta che avrete visitato il lungo mare di Catania, poco vicino si trova San Giovanni Li Cuti, una piccola borgata marinara della parte est della città di Catania, con una delle spiagge più rinomate della città. Qui vi consigliamo assolutamente il ristorante pizzeria Andrew’s Faro e il ristorante Cutilisci!

Ristorante Andrew’s Faro, San Giovanni Li Cuti (Catania)

Cosa visitare nel secondo giorno

Nel secondo giorno della vostra permanenza a Catania, vi consigliamo assolutamente di andare a visitare il monte Etna, vulcano attivo più alto d’Europa.

Questa visita, che vi consigliamo di effettuarla tramite una guida, vi impegnerà a livello fisico e vi occuperà un intera giornata.. però, sarà una delle esperienze di vita che non dimenticherete mai!

Etna, Catania

Per visitare comodamente l’Etna e soggiornare anche abbastanza vicino, vi consiglio i paesi della provincia di Catania: Nicolosi e Belpasso.

Belpasso

A Belpasso, potrete soggiornare nel bellissimo residence B&B Prima Classe del signor Fiammingo ed una volta che vi trovate qui, vi consiglio assolutamente di visitare Piazza Duomo di Belpasso, dove è presente la chiesa madre in onore di Santa Lucia, patrona del paese. In questa Chiesa è presente una campana speciale, ovvero la sesta per grandezza in Italia.

Campana Chiesa Madre di Belpasso

Restando sul territorio di Belpasso, un’altra cosa che vi consiglio di visitare se siete amanti dello shopping è il centro commerciale Etnapolis, con oltre 130 negozi ed una multisala cinema, The Space.

Etnapolis, Belpasso

Continuando a restare nel territorio, se vi trovate in un periodo di esplorazione compresa tra Luglio e Settembre vi consiglio di passare assolutamente una giornata ad Etnaland, il parco giochi acquatico più grande del sud italia!

Etnaland, Belpasso

Per Concludere il capitolo di Belpasso, in ottica ristorazione consiglio assolutamente 2 bar! Sto parlando di Condorelli, storico bar per la bontà dei suoi prodotti artigianali e della pasticceria classica, rinomato anche a livello nazionale per la sua produzione di Torroncini

e della pasticceria Arte in Torta, sita proprio difronte la chiesa madre di cui vi parlavo prima, rinomata per la bontà ed eleganza della pasticceria moderna e per la golosità delle torte ed Apericena che propone.

Arte in Torta, Belpasso

Nicolosi

A Nicolosi, potrete soggiornare nel B&B Etna Special, veramente belle le stanze e lo stile di arredamento ispirato alla pietra dell’Etna! Una volta che alloggerete qui, oltre ad avere una vastissima scelta di bar, ristoranti e pizzerie per la sera, vi consiglio di vistare la pineta di Nicolosi, luogo ideale per chi intende trascorrere in tranquillità una giornata all’aperto godendosi l’area fresca della zona e usufruendo Area Attrezzata Pineta Monti Rossi dei tanti servizi offerti dall’associazione, Aetnensis, che gestisce la zona.

Pineta Monti Rossi, Nicolosi

Cosa visitare nel terzo giorno

sezione non ancora completata…

Cibo: cosa e dove mangiare a Catania

Colazione:

Per iniziare al meglio la vostra giornata, occorre senza dubbio fare una colazione degna di essere chiamata tale!

Vi consiglio assolutamente di provare la granita servita con brioche calda, e precisamente al gusto di: pistacchio, mandorla o gelsi.

Granita al Pistacchio con Brioche

Pranzo:

Se vi trovate ad ora di Pranzo e cominciate a sentire fame, una delle cose che dovete assolutamente provare, sono le polpette di Cavallo!

Per alcuni Catanesi, la carne di Cavallo è considerata sacra e può essere mangiata sotto forma di Polpette, Bistecche o addirittura Salsiccia, tutto ovviamente cotto alla brace. Per assaggiare queste bontà, vi consiglio di recarvi in Via Plebiscito nei locali di Re Carlo V o di Achille.

Polpette di Cavallo, Catania

Spuntino pomeridiano

Se verso le 18 vi viene fame, dovete assolutamente provare la tavola calda di Catania, con le specialità di Arancini, Pizzette, Cartocciate e Cipollone… Fidatevi, una volta mangiate non potete più farne a meno.

Tavola Calda, Catania

Cena

A Catania, a differenza delle città del Nord, è abitudine cenare nel tardi, quindi dalle 21 in poi.

Per quanto riguarda la Cena, vi consiglio 3 opzioni:

PIZZA

Proprio a Catania, esiste la pizzeria di proprietà del pizzaiolo campione del mondo, Luciano Carciotto! Lui, vincitore del titolo mondiale a new york, con la sua pizzeria chiamata “7+” vi propone delle pizze uniche, buonissime che non troverete da nessun altra parte del mondo, ovviamente visto l’affollamento di gente quasi ogni sera, è consigliabile prenotare un tavolo almeno 2 giorni prima.

Luciano Carciotto, Pizzeria 7+ Catania

GRIGLIATA DI PESCE FRESCO

La seconda opzione, per una buonissima cena a Catania è ovviamente quella della scelta di una buona grigliata o misto fritto di pesce fresco accompagnato da buon vino bianco locale.

Misto fritto di Pesce, Catania
Grigliata mista di Pesce, Catania

Vi consiglio di provare a cenare a base di Pesce nella zona di Acitrezza, bellissima zona caratterizzata dagli scogli molto particolari. Qui troverete in Riva al mare parecchi ristoranti con specialità marinare a base di pesce.

Aci Trezza, Catania

APERICENA

A Catania, quando ti rechi in un bar/pasticceria, il classico cibo che ti portano accompagnato ad un cocktail non si chiama aperitivo, ma APERICENA! Dal nome stesso intuirete che si tratta di una cena vera e propria che può essere a base di carne, pesce o di gastronomia varia.

I bar che vi consiglio sono: Pasticceria Quaranta, Mantegna, Bar Magrì, Caffe Epoca, Ernesto aCatania,Zg Cafè e Delizie a Trecastagni(Ct), Arte in Torta a Belpasso(Ct), Maria Luisa pasticceria a Nicolosi (Ct), bar Ottagono a Mascalucia(Ct).

DOLCE DI FINE SERATA

Per concludere in Bellezza, se il vostro stomaco ancora ve lo permette, vi consiglio di andare a provare dei dolci unici che troverete solo a Catania.

Tra questi vi consiglio il classico cannolo siciliano:

Cannolo Siciliano

E vi consiglio anche di provare i dolci unici di “Choco Fusion“, che si trova in Viale Vittorio Veneto:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *